Rubriche

Rubrica “Metamorfosi” #32: Iphiclides podalirius

2023-01-31T10:51:12+01:00

Iphiclides podalirius di Paolo Mazzei La farfalla di questo mese è una delle più grandi e appariscenti della fauna europea, riconoscibile a colpo d'occhio, anche in volo, per le sue lunghe code sulle ali posteriori e per la livrea biancastra con righe nere: il Podalirio, Iphiclides podalirius (Linnaeus, 1758), [...]

Rubrica “Metamorfosi” #32: Iphiclides podalirius2023-01-31T10:51:12+01:00

Rubrica “Metamorfosi” #31: Hypomecis roboraria

2023-01-03T09:34:44+01:00

Hypomecis roboraria di Paolo Mazzei e Raniero Panfili La protagonista di questa puntata è Hypomecis roboraria ([Denis & Schiffermüller], 1775), descritta nel genere linneano Geometra e appartenente alla famiglia Geometridae, sottofamiglia Ennominae. Il suo areale comprende quasi tutta l'Europa e buona parte dell'Asia, fino al Giappone. In Italia è riportata [...]

Rubrica “Metamorfosi” #31: Hypomecis roboraria2023-01-03T09:34:44+01:00

Rubrica “Metamorfosi” #30: Utetheisa pulchella

2023-01-31T11:52:46+01:00

Utetheisa pulchella di Paolo Mazzei Utetheisa pulchella, descritta da Linnaeus nel 1758 come Phalaena pulchella, appartiene alla famiglia Erebidae, sottofamiglia Arctiinae. È una specie tropicale e subtropicale, diffusa in tutta l'Africa, incluso il Madagascar, le Seychelles, Mauritius, le Canarie e le Isole di Capo Verde, in Asia fino al [...]

Rubrica “Metamorfosi” #30: Utetheisa pulchella2023-01-31T11:52:46+01:00

Rubrica “Metamorfosi” #29: Gegenes pumilio

2022-10-31T10:43:43+01:00

Gegenes pumilio di Paolo Mazzei Gegenes pumilio è una piccola farfalla diurna appartenente agli Hesperiidae, descritta da Hoffmannsegg nel 1804 nel genere Papilio. È legata, in Europa, agli ambienti costieri del Mediterraneo, e in Italia la si trova in Sardegna, in Sicilia, da Genova lungo le coste tirreniche fino a [...]

Rubrica “Metamorfosi” #29: Gegenes pumilio2022-10-31T10:43:43+01:00

Rubrica “Metamorfosi” #28: Theretra alecto

2022-09-28T21:06:34+02:00

Theretra alecto di Paolo Mazzei Theretra alecto venne descritta da Linnaeus nel 1758 (primo volume della decima edizione del "Systema Naturae") nel genere Sphinx, anche lui descritto nello stesso celebre lavoro, nel quale i lepidotteri erano suddivisi in soli tre generi, Papilio (tutte le farfalle diurne o ropalòceri), Sphinx [...]

Rubrica “Metamorfosi” #28: Theretra alecto2022-09-28T21:06:34+02:00

Rubrica “Metamorfosi” #27: Limenitis reducta

2022-08-31T11:52:04+02:00

Limenitis reducta di Paolo Mazzei & Raniero Panfili Limenitis reducta è una farfalla diurna, appartenente alla famiglia dei Nymphalidae, sottofamiglia Limenitidinae, descritta da Otto Staudinger nella parte I-Macrolepidoptera del "Catalog der Lepidopteren des palaearctischen Faunengebietes", pubblicato nel 1901. Il genere assegnatole da Staudinger è quello in cui si trova [...]

Rubrica “Metamorfosi” #27: Limenitis reducta2022-08-31T11:52:04+02:00

Rubrica “Metamorfosi” #26: Hyles euphorbiae

2022-07-30T23:27:32+02:00

Hyles euphorbiae di Paolo Mazzei Hyles euphorbiae, la sfinge dell'euforbia, descritta da Linnaeus nel 1758 nel genere Sphinx, appartiene alla famiglia Sphingidae, sottofamiglia Macroglossinae. Abita tutta l'Europa eccetto la parte nord della penisola scandinava, della Gran Bretagna, la Corsica e la Sardegna (dove è sostituita da Hyles dahlii (Geyer, [...]

Rubrica “Metamorfosi” #26: Hyles euphorbiae2022-07-30T23:27:32+02:00

Rubrica “Metamorfosi” #25: Crocallis tusciaria

2022-07-26T16:46:36+02:00

Crocallis tusciaria di Paolo Mazzei Crocallis tusciaria, descritta dal naturalista tedesco Moritz Balthasar Borkhausen nel 1793 nel genere Phalaena, è distribuita in tutta l'Europa centro-meridionale, escluse Sardegna e Corsica, e verso est fino al Caucaso. In Italia è presente al nord e nell'intera penisola, fino in Sicilia. Ha una [...]

Rubrica “Metamorfosi” #25: Crocallis tusciaria2022-07-26T16:46:36+02:00

Rubrica “Metamorfosi” #24: Danaus chrysippus e plexippus

2022-07-26T16:46:15+02:00

Danaus chrysippus e plexippus di Paolo Mazzei Entrambe le specie di cui parliamo stavolta, Danaus chrysippus e Danaus plexippus, sono state descritte da Linnaeus nel 1758 e appartengono alla famiglia dei Nymphalidae, nella quale sono confluiti tutti i rappresentanti della vecchia famiglia dei Danaidae a cui le nostre specie appartenevano: [...]

Rubrica “Metamorfosi” #24: Danaus chrysippus e plexippus2022-07-26T16:46:15+02:00

Rubrica “Metamorfosi” #23: Marumba quercus

2022-07-26T16:45:54+02:00

Marumba quercus di Paolo Mazzei Marumba quercus è stata descritta nel 1775 da Michael Denis e Ignaz Schiffermüller nel genere Sphinx, e appartiene alla famiglia Sphingidae, sottofamiglia Smerinthinae. Abita tutta la parte meridionale dell'Europa, dal Portogallo alla Penisola Balcanica, e si spinge fino alla Crimea, alla Turchia, Iraq, Iran, [...]

Rubrica “Metamorfosi” #23: Marumba quercus2022-07-26T16:45:54+02:00
Torna in cima