L’Associazione

L’Associazione Lepidotterologica Italiana (ALI) è dedicata allo studio, alla salvaguardia e alla diffusione delle conoscenze sui Lepidotteri nel quadro della più ampia promozione della cultura scientifica nella società.

ALI è felice di accogliere quanti siano interessati allo studio, alla salvaguardia e alla divulgazione delle conoscenze sui Lepidotteri con approccio scientifico.

Impegno, passione e sensibilità nei confronti del mondo delle farfalle e delle falene sono preziosi ingredienti di ALI, che vuole unire quanti in Italia condividono l’interesse verso il mondo dei Lepidotteri.

Ricerca, monitoraggio, conservazione, divulgazione, sensibilizzazione sono le parole d’ordine di ALI, che sarà tanto più ricca quanto più variegata sarà la composizione dei suoi iscritti. La passione verso questi animali è il filo conduttore dell’attività dei suoi membri i quali, ognuno con le proprie competenze e la propria disponibilità, contribuiranno a far conoscere e a proteggere la farfalle e falene italiane.
L’Italia, pur essendo la nazione europea con il maggior numero di specie di Lepidotteri, non possedeva finora un’associazione che potesse dare un impulso decisivo alla loro conoscenza e alla conservazione dei loro ambienti e popolazioni.
Esistono moltissime e validissime esperienze in Italia su tutti gli aspetti che riguardano il mondo dei Lepidotteri, ma spesso si tratta di iniziative o studi isolati e non sufficientemente integrati. Uno degli scopi dell’Associazione è quello di condividere le conoscenze, facendo anche largo uso delle più moderne modalità di comunicazione, per promuoverle e dare il giusto risalto all’impegno costante degli appassionati. L’Associazione si prefigge anche lo scopo di rappresentare una forma di raccordo organizzato tra i propri iscritti, per interagire con istituzioni di diverso grado e livello, nazionali ed estere, al fine del raggiungimento dei propri obiettivi.